Cosa provoca la tachicardia?

february 25, 2011    Commenta
macchina caffè esperessoLa tachicardia è un’ eccessiva accellerazione del battito cardiaco. Può capitare a tutti di avere il battito del cuore accelerato in caso di un grande sforzo, o di una condizione di eccitazione particolare, e in quel caso non parliamo di tachicardia. In condizioni normali, infattisi contano da 50 a 80 battiti cardiaci al minuto. Un’ intensa attività fisica intensa o una forte emozione possono provocare un’accelerazione della frequenza cardiaca, che può raggiungere i 180 battiti al minuto senza che ciò debba essere considerato anormale. Ma se la frequenza del battito cardiaco supera le 80- 100 pulsazioni al minuto in condizioni di riposo, si è in presenza di tachicardia Quali sono le cause della tachicardia? La tachicardia è spesso provocata dall’ansia, ma anche da un eccessivo consumo di caffè, di alcol o di alcune sostanze stupefacenti. I casi più gravi sono quelli dovuti a malformazioni cardiache congenite o a malattie croniche che interessano il cuore o le valvole. I disturbi del metabolismo, della tiroide, le malattie epatiche e polmonari possono anch’essi essere responsabili di questo disturbo. A seconda del tipo e della gravità della tachicardia, i sintomi possono essere i seguenti:
  • Accellerazione del polso
  • Dispnea
  • Perdita di conoscenza
  • Dolore toracico
  • Angoscia
Come prevenirla? Ecco alcuni consigli, intanto se siete dei maniaci del caffè evitate di prendere il caffè lungo perché a differenza del caffè espresso preparato col la macchina caffè espresso, il caffè lungo è molto più concentrato di caffeina. Tè, cioccolata, cacao, coca-cola e spezie eccitanti come zafferano, pepe, curry. Ovviamente anche le droghe eccitante sono bandite. Anche in questo caso esiste per curare l’ansia un esame "bioelettronico", non invasivo e chiamato Vega test, attraverso il quale si possono individuare classi di alimenti (lieviti, latte e derivati, cereali) che spesso favoriscono le reattività ansiose e che perciò vengono eliminati dalla dieta. L’ansia si può curare con le erbe. Le più utilizzate sono: . la valeriana officinalis, . la rauwolfia serpentina, . la menta piperita, . la tilia tomentosa, . la sequoia gigantea. E’ molto efficace, soprattutto quando l’ansia compare con una tachicardia improvvisa, il biancospino.  

Share and Enjoy:


Posted in: Tags:

Videomotors
Notizie Finanza
Finanziamenti Veloci
Buono Buono
Notizie Assicurazioni
Finanza Inutile
Ricette Torte
Vini Italiani Doc
Rimedi Cellulite
Motori Auto
Auto Sportive
Notizie Motori
Recent Post
Il canale Danacol su Youtube
may 21, 2012 by